• Alice Cipriani

Vi presento il Lupo rossastro

Dopo 120 anni due studiosi italiani, Spartaco Gippoliti e Luca Lupi, hanno riportato alla ribalta il cosiddetto Lupo o Sciacallo rossastro, Canis mengesi. Gippoliti è ricercatore presso la Società Italiana per la Storia della Fauna “Giuseppe Altobello” di Roma mentre Lupi lavora al Centro di Documentazione e Studi della Dancalia di Pontedera (PI). La Dancalia è la porzione settentrionale della depressione dell’Afar (una delle regioni federali dell’Etiopia) nel Corno d’Africa.

Il canide venne descritto nel 1897 dallo zoologo tedesco Theodor Noack e il termine mengesi deriva dal cognome di colui che lo catturò, Joseph Menges.

Poi, di lui si persero le tracce!

Il piccolo lupo, grande quanto una nostra volpe, è stato fotografato da Luca Lupi nel 2018; dopo un anno e mezzo Gippoliti ha deciso di approfondire gli studi sugli sciacalli dorati africani ed ha fatto la conoscenza con il Canis mengesi. A livello geologico e gemorfologico lo sciacallo rossastro, vivendo in habitat con presenza di rocce vulcaniche, appare separato dall’altro canide etiope, Canis anthus riparius, che occupa invece gli stretti litorali alluvionali sabbiosi.

Confronto fra crani di sciacalli africani, M. Hilzheimer 1908

La questione è proprio questa: Canis mengesi è un lupo di dimensioni ridotte o un piccolo sciacallo?

In passato la risposta degli studiosi sarebbe stata sciacallo, data la parentela con Canis aureus, lo Sciacallo dorato. Ma oggi, nuovi studi filogenetici collegano l’origine dei canidi africani al Lupo europeo, Canis lupus, più che allo Sciacallo dorato.


Sciacallo dorato, ph. Charles J Sharp, Sharp Photography

Gippoliti ha dichiarato: “Benché ci siano moltissimi aspetti da approfondire con ulteriori studi morfologici e genetici, la nostra interpretazione dei pochi dati disponibili è stata valutata positivamente da quattro tra i maggiori studiosi di mammiferi a livello mondiale, e questo mi ha fatto particolarmente piacere”. Per comprendere sempre di più la biodiversità della Terra è necessario conoscere non solo la tradizionale letteratura zoologica ma anche la biogeografia e la geomorfologia.


#lupi

#lupo

#wilderness

#wildlife

Se vuoi conoscere altre curiosità sul lupo acquista il libro

I SEGRETI DEI LUPI

scoprirli per amarli

di Alice Cipriani


Inserisci in fase di acquisto

il codice

SCONTOLUPI19

e lo paghi solo 9,00

(invece di 13,00 €)



Inserisci in fase di acquisto il codice

SCONTOLUPI19

e lo paghi solo 9,00

(invece di 13,00 €)

24 visualizzazioni
  • https://www.facebook.com/noctuabook/
  • LinkedIn - Black Circle

©2019 by Noctua book

Via Tazio Nuvolari 44/A 43122Parma P.Iva IT01605450335